Associazione di protezione civile ed impegno sociale

Expandmenu Shrunk


Benvenuto Civilino! Protezione Civile con i ragazzi a Santa Domenica Talao per l’evento “Il futuro siete voi”

Arrivano ordinati e curiosi i ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo grado di Santa Domenica Talao presso il parcheggio situato di fronte l’edificio scolastico. A fare loro da capo fila è Civilino, mascotte della Protezione Civile ideato dal Gruppo Comunale di Protezione Civile di Bastia Umbra.

10448766_10204243773122384_3350274021139796901_n

Si è aperto così l’evento “Il futuro siete voi” organizzato dalla Protezione Civile Falchi del Pollino di Santa Domenica Talao, evento al quale hanno collaborato anche i volontari dell’Associazione Arcobaleno Pro Civitate SNA di San Nicola Arcella, la Prociv Scalea e i volontari del Coordinamento Alto Tirreno Cosentino della Croce Rossa Italiana.

Al vice presidente dei Falchi il compito di aprire l’evento, spiegando ai ragazzi, agli insegnanti e ai concittadini presenti le finalità della giornata e lo scopo delle attività proposte.

Dopo un breve ma significativo intervento di una delle docenti presenti all’evento, i ragazzi sono stati testimoni di una serie di simulazioni ed esercitazioni proposte dall’Associazione promotrice con la collaborazione dei colleghi di San Nicola Arcella e di Scalea e della Croce Rossa. I volontari hanno potuto utilizzare uno stabile accidentato posto nelle vicinanze per simulare le macerie provocate da una scossa di terremoto. Tre giovani aiutanti hanno vestito i panni dei feriti e sono stati soccorsi dalle squadre operative formate da volontari di Santa Domenica Talao e San Nicola Arcella.

A seguire, i simulatori del Comitato Alto Tirreno Cosentino della Croce Rossa Italiana di Scalea, guidati dal Commissario Luigi De Luca, hanno mostrato in maniera eccellente a tutti i partecipanti le manovre di disostruzione delle vie aree in età pediatrica. La terza ed ultima esercitazione proposta ha visto protagonista il fuoco, con la simulazione di spegnimento di un incendio da parte del nucleo AIB dei Falchi del Pollino.

L’Associazione promotrice, la Protezione Civile Falchi del Pollino di Santa Domenica Talao, ha condiviso con gli amici volontari che hanno collaborato alla riuscita delle attività l’intento di informare e formare i concittadini e soprattutto le giovani generazioni sul ruolo del volontariato di Protezione Civile e sulla cultura del volontariato in generale.

Volontari

La produttiva giornata di esercitazione si è conclusa in festa, con l’intrattenimento ai ragazzi da parte di Civilino e la soddisfazione dei volontari per l’eccellente esito delle attività.